Pergole in legno da giardino, la manutenzione

pergola

Le pergole rappresentano uno stile di arredamento per esterno molto rustico ed elegante e al contempo funzionale, un angolo di salotto nel giardino da vivere insieme. Sono inoltre una valida soluzione per chi ha bisogno di creare zone d’ombra sul terrazzo, davanti casa o in un angolo del giardino. Si tratta di strutture molto semplici e lineari realizzate generalmente in legno, che ci permettono di poter stare all’aria aperta al riparo dal sole nelle giornate soleggiate ma anche dall’umidità delle sera.

 

Pergole, caratteristiche
Le pergole, piuttosto facili nell’assemblaggio, possono essere strutture semplici, lineari ma possono diventare complesse ed elaborate. Inoltre possono essere abbellite con vetrate, grigliati e fioriere.
La struttura superiore può essere libera, ombreggiante o completamente coprente, dipende dalle esigenze di spazio e uso.

Pergole in legno, manutenzione
Le pergole sono strutture costantemente esposte agli agenti atmosferici sia d’estate che d’inverno, pertanto è importante fare una manutenzione annuale. Non occorre essere del mestiere, sono piccoli accorgimenti che garantiranno alla struttura maggiore longevità. Ecco cosa fare:

  1. Carteggiate il legno per eliminare eventuali asperità che si sono create nel corso del’anno.
  2. Stuccate con lo stucco ad hoc per legno
  3. Dopo l’asciugatura carteggiate per rendere il legno liscio e omogeneo
  4. Nutrite l’intera struttura con olio per legno da giardino
  5. Passate una vernice protettiva contro l’aggressione dei parassiti del legno.
  6. Ultimate il lavoro con una vernice trasparente idrorepellente

ATTENZIONE: indossate sempre occhiali di protezione e guanti.

Quali rampicanti scegliere per allestire la tettoia della vostra pergola?
Per creare un tetto vegetale in qualsiasi pergolato, è importante scegliere piante resistenti al pieno sole e in grado di offrire una buona copertura. Tra i rampicanti fioriti, si presta molto bene il delizioso glicine americano: la fioritura abbondante, garantita dall’esposizione in pieno sole, vi assicurerà una spettacolo impagabile oltre a ombreggiare a sufficienza il pergolato. In alternativa potete optare per una pianta di vite o accostarla al glicine lasciando però che si arrampichi sui pali.

Pubblicato da Anna De Simone

Fonte: ideegreen.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...