Casa in legno, costruire bene e abitare meglio

Sono stati individuati sette vantaggi nel costruire e vivere in una casa di legno. L’aspetto estetico della costruzione non è limitato dal materiale, anzi, grazie ad appositi progetti, il design ecosostenibile potrà soddisfare anche le più forti esigenti. La tematica vivere in una casa di legno è stata affrontata dall’azienda Stratex con la divisione Living. L’azienda ha voluto mettere in evidenza il binomio Design-funzionalità e ha individuato sette vantaggi per l’uomo e per l’ambiente, tutti riconducibili alla realizzazione di case in legno.

GUARDA LE FOTO DELLE CASE STRATEX LIVING

I sette vantaggi sono stati riassunti in un report ad hoc che dimostra come Costruire Bene possa aiutarci ad Abitare Meglio con l’unione giusta tra funzionalità, sostenibilità e buon design. Al primo posto non poteva mancare l’ecosostenibilità, seguita dalla salubrità, dal risparmio energetico, dalla sicurezza e altri motivi che possono essere racchiusi in un unico termine: praticità.

La Stratex mira a costruire case in legno che possano soddisfare gli standard di ecosostenibilità utilizzando materiali eco-compatibili di provenienza controllata e prestazioni certificate. Con questa tipologia di case di legno si può parlare anche di benessere diffuso. La salubrità si riscontra nelle proprietà traspiranti, nella creazione di un ambiente protetto dall’umidità e dalle condense e, soprattutto, dai materiali impiegati capaci di creare un ambiente sano dall’alto gradiente di comfort abitativo.

Si parla anche di risparmio energetico perché i moduli impiegati possono vantare ottime prestazioni acustiche, anche superiori agli standard normativi. Per non parlare dell’isolamento termico caratteristica della bassa conducibilità termica del legno. Si è stimato un guadagno in termini energetici di circa l’80% riuscendo a mantenere una temperatura calda in inverno e fresca d’estate.

A caratterizzare le abitazioni Stratex è la certificazione della Classe Energetica degli edifici: la divisione Living raggiunge facilmente la classe A consumando meno di 30 hwh/mqa e con l’aggiunta di accorgimenti tecnici è possibile arrivare a un consumo inferiore ai 10 hwh/mqa. Si parla di sicurezza grazie alla resistenza alle sollecitazioni sismiche e, da non dimenticare che il legno è in assoluto il materiale più sicuro, è leggero ed elastico e, in caso di incendio, lo strato più esterno impedisce al fuoco di progredire all’interno.

GUARDA LE FOTO DELLE CASE STRATEX LIVING

Le case in legno si dimostrano capacei di soddisfare tutte le esigenze e anche molto pratiche: sono accuratamente preassemblate e quindi si potrà avere una casa nuova in poche settimane.

Pubblicato da Anna De Simone

Fonte: ideegreen.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...